Pesca: Castiglione, chiederemo aumento quote tonno rosso

tonno rosso2
Chiedere un aumento delle quote per la pesca del tonno rosso e verificare la possibilità di superare il limite delle 40 miglia dalla costa da parte dei pescherecci autorizzati alla pesca ravvicinata. Sono i temi affrontati in un incontro che si è tenuto presso la sede della Direzione generale della pesca marittima, presieduto dal Sottosegretario con delega alla pesca Giuseppe Castiglione, alla presenza dei vertici della Direzione pesca del Ministero, con le associazioni di categoria e sindacati del settore. ”Stiamo lavorando sul fronte delle quote tonno – afferma Castiglione – per richiedere nella sessione autunnale dell’Iccat, la Commissione internazionale per la conservazione dei tunnidi dell’Atlantico, un aumento ulteriore della quota pescabile, che ci consentirebbe di dare risposte ai diversi sistemi di pesca, escluso quello a circuizione e di aumentare la quota individuale; sempre in tale ottica ho firmato un decreto, che sarà pubblicato a breve, che aumenta da 750 a 900 kg il limite per quest’anno delle catture accessorie per barca”. Per quanto riguarda le catture del pesce spada, invece, il Sottosegretario ha detto che valuterà in sede tecnica se le proposte avanzate sulla salvaguardia della risorsa sono sostenute da dati scientifici per poterle presentare a livello internazionale. ”La nostra attenzione – conclude il Sottosegretario – resta alta sul settore sia dal punto di vista della sostenibilità ambientale che economica e il nostro obiettivo è quello di guidare i singoli pescatori verso una nuova pesca, innovativa, redditizia e organizzata dal punto di vista dell’offerta”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.