Pesca: Catania ad Alleanza delle cooperative, lavoreremo insieme

Positivo incontro tra il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Mario Catania e l’Alleanza delle Cooperative italiane del settore della pesca (ACI Pesca), per una tavola rotonda sui temi del comparto.
Al centro della riunione sono stati posti, innanzitutto, i risultati raggiunti dal governo italiano nell’ultimo Consiglio agricoltura e pesca dell’Unione europea, che si e’ tenuto in Lussemburgo, come la conferma del fermo temporaneo tra le misure previste dal nuovo Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca (FEAMP).
L’Alleanza delle Cooperative ha accolto con soddisfazione l’accordo in sede comunitaria, mentre il Ministro Catania ha sottolineato come si sia raggiunto un compromesso “ottimo”, dal momento che, ha spiegato, “e’ un tema di cui il governo italiano si e’ fatto carico praticamente da solo e sul quale ha raggiunto un risultato grazie al buon rapporto con la Commissaria europea per la Pesca, Maria Damanaki”.
Nel corso dell’incontro sono stati sollevati diversi altri temi, tra i quali: le politiche di pesca del tonno rosso, in vista del meeting che si terra’ ad Agadir (Marocco) dal 12 al 19 novembre della Commissione Internazionale per la Conservazione dei tonnidi dell’Atlantico; le prospettive sugli ulteriori passaggi verso la riforma della Politica comune della pesca, che coinvolgeranno il Commissione europea, Consiglio europeo e Europarlamento.
Sul fronte nazionale, invece, l’attenzione e’ stata rivolta al nuovo Programma triennale nazionale della pesca e alle discussioni in corso, in sede parlamentare, in merito alla legge di stabilita’.
Il Ministro ha assicurato la massima attenzione a queste tematiche e ha confermato all’Alleanza delle Cooperative la massima disponibilita’ ad ascoltare eventuali proposte in modo da lavorare insieme di fronte alle prossime scadenze che interesseranno il settore. (AGI)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.