Pesca: corteo a Rovigo per rinnovo diritti esclusivi

pescherecci 2
La Provincia di Rovigo ha intenzione di sottoscrivere la convenzione con il Consorzio di Scardovari per i diritti esclusivi di pesca. Oltre 600 pescatori sono partiti con i pullman dai vari punti di ritrovo del Delta e hanno raggiunto Rovigo per portare le loro preoccupazione all’attenzione della Provincia, chiedendo il rinnovo della convenzione dei diritti esclusivi di pesca. Il corteo davanti alla Provincia ha manifestato con cori, cartelli, fischietti e trombe per un’ora, prima che una delegazione fosse inviata a salire nella sala consiliare. La delegazione era composta da alcuni pescatori, dai presidenti delle cooperative con a capo il presidente del Consorzio, Roberto Finotello, il direttore del Consorzio, Gabriele Siviero, i rappresentanti dell’Alleanza delle Cooperative Italiane – il direttore nazionale di Federcoopesca Gilberto Ferrari, il presidente di Federcoopesca Veneto Marco Spinadin e il direttore di Confcooperative Rovigo Simone Brunello – ed è stata ricevuta dai vertici della Provincia, il presidente Marco Trombini, il vicepresidente Vinicio Piasentini e il consigliere con delega alla pesca e sindaco di Porto Tolle, Claudio Bellan. “Siamo grati alla Provincia per il senso di responsabilità che ha dimostrato oggi – ha detto Spinadin – La decisione di andare a sottoscrivere la convenzione con il Consorzio pescatori del Polesine è una buona notizia per tutta la pesca, per l’economia del Delta, per l’intero Polesine. Ci auguriamo che gli aspetti formali siano il più veloci possibili per arrivare alla sottoscrizione della convezione”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.