Pesca del tonno: bene la Francia ma l’Italia fa un passo in piu’

”Accogliamo con soddisfazione la posizione della Francia che va nella direzione della proposta gia’ adottata dalla Commissione consultiva centrale – ma l’Italia ha fatto un passo in piu”’. Commenta cosi’ il sottosegretario alle Politiche agricole e forestali con delega alla Pesca Antonio Buonfiglio, il fatto che la Francia sia ritornata con la proposta di inserire il tonno rosso nell’allegato 1 del Cites, la convenzione internazionale per la tutela delle specie in via di estinzione, che prevede il divieto di commercializzazione; e questo sull’ipotesi avanzata gia’ nei mesi scorsi dal principato di Monaco. Secondo il sottosegretario ”se e’ condivisibile che prese di posizione drastiche vengano assunte in seguito all’esito di ricerche indipendenti, e’ anche vero che vale sempre il principio di precauzione ed e’ ora – conclude – che gli organismi internazionali si occupino piu’ della gestione delle risorse che della regolamentazione dei mercati” Ansa

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.