Pesca: denunce e multe in controlli Guardia Costiera del Veneto

Guardia costiera 2
Sono state 34 le sanzioni amministrative per un importo totale di circa 135.000 euro, 6,5 tonnellate di prodotto sequestrato e tre denunce il bilancio dell’operazione ‘Tallone d’Achille’, iniziato lo scorso novembre e conclusasi nei giorni scorsi, che ha visto la Guardia Costiera del Veneto operare contro la pesca illegale e nel controllo della filiera ittica. Nel corso dell’attività sono stati svolti 214 controlli, di cui 54 a mare e 160 a terra suddivisi tra punti di sbarco, grossisti, mercati ittici, grande distribuzione, ristoranti e pescherie. Le principali infrazioni riscontrate hanno riguardato la completa o parziale assenza dei documenti comprovanti la tracciabilità dei prodotti e la inesatta o assenza dell’etichettatura degli stessi. Sono stati impegnati 44 militari, 6 unità navali e 7 mezzi terrestri appartenenti ai Comandi del Veneto – Venezia, Chioggia, Caorle e Jesolo che hanno operato all’interno delle province del Veneto ed in territori extraregionali come le province di Mantova, Bergamo e Brescia.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.