Pesca: Distretto Alto Adriatico, si insedia il Comitato di gestione


Si insedierà il 26 luglio il Comitato di gestione del Distretto di pesca Nord Adriatico, in sostanza l’organismo di governo della Distretto stesso, che include le Regioni Veneto, Friuli Venezia Giulia ed Emilia Romagna, formalizzato lo scorso 23 febbraio con Decreto Ministeriale con il compito accompagnare l’evoluzione del settore peschereccio. L’insediamento avverrà nella sede dell’Aspo di Chioggia (Azienda Speciale per il porto), alle ore 10. Interverranno gli assessori regionali alla pesca dell’Emilia Romagna Tiberio Rabboni, del Friuli Venezia Giulia Claudio Violino e del Veneto Franco Manzato, che assumerà la prima presidenza di turno del Comitato. Saranno inoltre presenti l’assessore della Puglia Dario Stefàno, coordinatore delle Regioni in materia di pesca e agricoltura, il direttore generale per la pesca a l’acquacoltura del Ministero delle Politiche agricole e forestali Francesco Saverio Abate, il presidente della IV Commissione del Consiglio regionale del Veneto Davide Bendinelli con i componenti della Commissione stessa, i consiglieri regionali Carlo Alberto Tesserin e Lucio Tiozzo, l’amministratore unico di Veneto Agricoltura Paolo Pizzolato, il dirigente agricoltura della conferenza delle regioni e delle provincie autonome Alessandro Palmacci, rappresentanti della Direzione Marittima di Venezia, del Comando regionale della Guardia di Finanza, del comando della Legione Carabinieri del Veneto e della Capitaneria di Porto di Chioggia. Si tratta di un evento strategico per il futuro della pesca nell’alto Adriatico e, in considerazione della rilevanza dell’evento, la tua presenza è particolarmente gradita.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.