Pesca: E-R, approvato il bando per i finanziamenti ai porti di pesca


Il bando, approvato dalla Giunta Regionale lo scorso 4 giugno, attua le indicazioni del Fondo Europeo per la Pesca (FEP) – Asse 3 “Misure di interesse comune” ed in particolare la Misura 3.3 “Porti, luoghi di sbarco e ripari di pesca”.
La Regione Emilia-Romagna con la Determinazione n. 7477 del 4 giugno scorso ha definito le modalità di attuazione della Misura 3.3; il bando è rivolto alle Amministrazioni pubbliche nel cui territorio sono presenti: porti, luoghi di sbarco e ripari per la pesca. Le risorse destinate al finanziamento del bando 2012 ammontano a 1.782.710 Euro.

Lo scopo della Misura 3.3 del FEP è di migliorare sia i servizi offerti nei porti di pesca pubblici, sia le condizioni del pesce sbarcato, il trattamento e magazzinaggio nei porti dei prodotti della pesca e dell’acquacoltura e della loro messa all’asta, sia la sicurezza dei pescatori.

Gli interventi finanziabili, oltre alle finalità sopra elencate, devono anche presentare un interesse comune, contribuire all’interesse di un gruppo di beneficiari o della popolazione in generale, ed avere un ambito più vasto rispetto agli interventi adottati dalle imprese private.

Il bando è stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale Regionale n. 93 del 7 giugno scorso e la data di scadenza per la presentazione della domanda è il prossimo 16 luglio. Per maggiori informazioni si rimanda alla pagina di questo portale dedicata alla Misura 3.3 del FEP, al link sotto indicato.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.