Pesca, in Campania oltre 48 mln per l’acquacoltura


Sono pari a 48,4 milioni di euro le somme messe a disposizione per sostenere gli investimenti produttivi nel settore dell’acquacoltura, per migliorare la trasformazione e la commercializzazione dei prodotti della pesca e per ristrutturare i luoghi di sbarco. Nei prossimi giorni saranno pubblicati sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania i tre nuovi bandi del Fondo europeo della pesca 2007-2013. Lo stanziamento complessivo del Fep 2007-2013 ammonta a 98 milioni di euro. Di questi, il 50% sono a carico dell’Unione Europea, il 40% dello Stato e il 10% della Regione.
“Le misure – spiega l’assessore all’Agricoltura campano Vito Amendolara – sono state formulate in un’ottica di semplificazione burocratica cercando di cogliere le specificita’ e le esigenze delle diverse realta’ territoriali.
Mi auguro che le risorse vengano spese seguendo una logica di qualita’ e di sistema, con un attivo protagonismo del mondo imprenditoriale della pesca. Solo in questo modo, la pesca e l’agricoltura possono crescere e diventare, insieme al turismo, un volano e un asset strategico per lo sviluppo dell’economia regionale”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.