Pesca: Martina, rilancio in 5 mosse con 537 milioni

pescatoriAl via il piano di azioni per il rilancio della pesca e dell’acquacoltura italiana con 537 milioni di euro di fondi Ue fino al 2020. Lo ha annunciato oggi il ministro delle Politiche Agricole Maurizio Martina. ”Abbiamo approntato un primo piano in 5 azioni che si sviluppa da quest’anno per sostenere l’occupazione e il reddito dei nostri pescatori e per rilanciare un settore strategico del nostro Paese”. Al via anche una task force per non perdere risorse Ue non spese dalle Regioni. ”Il primo punto del Piano – spiega Martina in Sicilia con il sottosegretario Giuseppe Castiglione – è ottimizzare l’utilizzo delle risorse comunitarie per il rilancio di medio lungo periodo del comparto”. Da qui l’istituzione di una task force ministeriale per supportare la gestione amministrativa, evitando il disimpegno automatico a discapito dei lavoratori e concentrando le risorse per attenuare gli effetti della crisi e supportare i comparti strategici. Con lo stesso intento Martina annuncia una rimodulazione del cofinanziamento, così da liberare 45 milioni di risorse nazionali da destinare ad ammortizzatori sociali (con circa 15 milioni) e ad altre misure immediatamente attivabili. Un piano che tocca anche la semplificazione. ”Abbiamo reperito e sbloccato già nei giorni scorsi 400 mila euro relativi alle Convezioni per lo sviluppo della filiera della pesca – spiega Martina – dove lavoreremo in collaborazione con le associazioni di categoria”. Il ministro ha poi annunciato che con la nuova programmazione Politica Comune della Pesca (Pcp), saranno disponibili risorse per 537 milioni fino al 2020, di cui 424 milioni utilizzati per misure di sostenibilità, 61 milioni per attività di controllo, 47 milioni per la raccolta di dati scientifici e 4,4 milioni per la politica marittima integrata da coordinare con la Commissione Ue. La pesca, sottolinea Martina è uno dei temi su cui il semestre italiano di Presidenza del Consiglio Ue ha previsto un impegno importante, durante il quale sono programmati vari eventi in collegamento con Expo 2015. (ANSA)

Tags:

Un Commento in “Pesca: Martina, rilancio in 5 mosse con 537 milioni”

Trackbacks

  1. Pesca, Ministro Martina: 5 mosse per il rilancio del settore – StatoQuotidiano.it | Sindacato UNSIAU

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.