Pesca: nel Nord Adriatico è emergenza per il lattarino

Intervenire con urgenza nei settori della pesca interessati dalla scadenza delle deroghe del Regolamento Mediterraneo, e quindi non solo bianchetto e rossetto ma anche lattarino. Lo tornano a chiedere i responsabili di Lega Pesca del Nord Adriatico agli assessori competenti, denunciando l’esclusione dai Piani di gestione per poter riconvertire le imbarcazioni del piccolo strascico costiero Nord-Adriatico. In particolare, spiega Lega pesca, non è stato preso in considerazione il lattarino (aquadella) che nell’area Nord Adriatica ricopre un’importanza economica analoga al bianchetto e al rossetto; una specie che potrebbe essere catturata con vari attrezzi previsti dalla normativa vigente. “Per salvare questa attività – concludono i responsabili dell’associazione – chiediamo l’avvio di un confronto, non escludendo di mettere sul tavolo dati relativi ad un’attività di pesca sperimentale per fornire una soluzione a un comparto che, tra lavoratori diretti e indotto, vede coinvolti oltre 2 mila addetti”.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.