Pesca: tonno, il belga Depypere nuovo presidente Iccat

stefaan depypere
Va ad un europeo – il belga Stefaan Depypere – la presidenza dell’Iccat, la Commissione internazionale che fissa le quote di pesca del tonno, del pescespada e di altre specie affini nell’Atlantico e nel mediterraneo. Lo ha annunciato la commissaria europea alla pesca, Maria Damanaki. Depypere, già capo della delegazione dell’Ue all’Iccat e Direttore alla Direzione Affari marittimi e pesca della Commissione europea, è stato eletto all’unanimità per un mandato di due anni, il 2014 e 2015. Prende il posto del presidente attuale, il giapponese Masanori Miyahara.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.