Pesca: eccessivo il limite di tossine stabilito dall’Efsa per i molluschi


”Il valore attualmente fissato per le yessotossine nei molluschi bivalvi e’ inutilmente punitivo, causa gravi danni economici senza comportare alcun vantaggio reale alla salute pubblica”. E’ quanto afferma la Lega pesca, a proposito dell’incontro a cui ha partecipato a Bruxelles presso la Direzione generale della salute e della tutela del consumatore della Commissione Europea. Le yessotossine sono agenti responsabili della tossicita’ dei molluschi bivalvi, il cui limite oggi e’ fissato a 1 mg/Kg, ma che con il parere dell’Efsa (Autorita’ europea per la sicurezza alimentare) arriverebbe a 3,75 mg/Kg. Nel corso della riunione, fa presente la Lega Pesca, si e’ quindi convenuto di presentare la richiesta di modifica dei limiti, in accordo con il ministero della Salute e le altre associazioni europee. In ballo sul tema delle yessotossine ci sono anche l’entrata in vigore del metodo chimico in sostituzione a quello biologico, il cui regolamento dovrebbe essere firmato entro l’anno e la ridefinizione del valore del quantitativo massimo di carne di mollusco su cui basare la dose di riferimento oggi previsto dall’Efsa in 400 g; un limite che, secondo la Lega Pesca, e’ eccessivo e non rappresentativo della quantita’ media di molluschi consumata a pasto; una questione su cui e’ stato chiamato in causa l’Inran, per conoscere il quantitativo piu’ rappresentativo delle abitudini alimentari italiane, in modo da consentire alla Commissione europea di rivedere la porzione su cui basare il valore della dose di riferimento. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.