Pesca: Ue; dialogo con Italia è nostra priorità


”E’ una priorita’ per noi avere un dialogo con l’Italia, avendo voi un settore della pesca cosi’ rilevante”. Lo ha detto all’Ansa, questa mattina, il direttore generale Affari Marittimi e pesca della dg mare dell’Ue, Lowri Evans, a margine del seminario sulla riforma della Politica comune della pesca (Pcp) organizzato dal ministero delle Politiche agricole, a cui hanno partecipato organizzazioni e sindacati del settore e il mondo della ricerca. Secondo il direttore generale, l’obiettivo della Pcp e’ rendere sostenibile la pesca mettendo uno stop al sovrasfruttamento dei mari, ma dando piu’ valore alle produzione. Insomma, una pesca piu’ equilibrata e piu’ remunerativa. ”Per avere dei risultati – avverte Evans – occorre un approccio decentralizzato con un coinvolgendo regionale, perche’ le regole si scrivono a Bruxelles ma la loro applicazione si misura a livello territoriale”. Per quanto riguarda l’entita’ delle risorse economiche, occorrera’ aspettare la proposta della Commissione, ma l’idea del direttore e’ quella di ”di indirizzare gli aiuti verso le organizzazioni dei produttori che hanno una visione globale del mercato e non piu’ favorire solamente il prodotto fine a se’ stesso”. Molta attenzione, promette infine Evans, sara’ riservata all’acquacoltura, con l’obiettivo di dare la stessa importanza che si da’ oggi ai prodotti catturati in mare, a quelli allevati. ”Faremo proposte legislative per pianificare meglio la produzione – conclude il direttore – e per cercare di capire perche’ in Europa questo settore stenti a decollare”.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.