Pesca vongole: Caselli, nessun posto di lavoro a rischio

vongole“Nessun posto di lavoro sarà messo a rischio. Sono in fase molto avanzata la concertazione e il confronto con gli interessati sul progetto di delocalizzazione delle produzioni di vongole per le aree a rischio di scarsa produttività della Sacca di Goro”. Così l’assessore regionale Simona Caselli replica al capogruppo della Lega Nord, Alan Fabbri, che sollecitava la Regione a convocare le parti interessate alla ricerca di “una soluzione efficace per l’acquacoltura in zone a grave rischio anossico”, temendo per 500 posti di lavoro delle cooperative di pescatori. “Il progetto di delocalizzazione rispetterà le esigenze dei produttori – precisa l’assessore – e consentirà i tempi necessari per organizzarsi. E questo lo sanno bene sia le associazioni di categoria sia i produttori con i quali il confronto, aperto e costruttivo, è in corso da tempo. A breve, nell’apposito ‘Tavolo blu della pesca’ già programmato, sarà portato il provvedimento definitivo prima dell’approvazione formale con una delibera della Giunta regionale”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.