Pesce: con l’estate prezzi in aumento ma solo per orate e cozze


Sale il prezzo dei prodotti ittici con il primo grande esodo estivo, ma solo per orate di allevamento (+ 4,13%) e cozze (2,94%) tra le specie più consumate al ristorante. Lo afferma all’ANSA la Federcoopesca-Confcooperative sulla base del borsino Imsea che rileva gli andamenti dei prezzi delle dodici specie più vendute. Nonostante in questa stagione salgano i consumi ittici, rispetto ad un mese fa, spiega l’associazione, le quotazioni della maggior parte dei prodotti sono stabili o in lieve aumento (sempre al di sotto del 2%), registrando anche qualche calo come nel caso di calamari (-0,63%), pesce spada (-1,79%) e trote (-1,41%). E’ in estate, precisa la Federcoopesca, che si concentrano i consumi pro capite annui di pesce, un periodo in cui cambiano anche le abitudini di dove e come si mangia. Pesci, molluschi, crostacei, conclude l’associazione, si consumano più al ristorante, con un aumento di circa il 30% dei pasti effettuati fuori casa rispetto a quelli tra le mura domestiche.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.