Pesce fresco e nazionale nonostante il fermo pesca

Marmore, saraghi, scorfani, ricciole, spigole, orate e, con qualche sacrificio in più per il portafogli, anche aragoste e dentici. Sono i prodotti ittici che si potranno trovare nei mercati italiani durante l’estate, non essendo pescati con i sistemi vietati dal tradizionale fermo delle attività partito da Trieste il 16 luglio, che coinvolgerà man mano tutte le marinerie. Lo afferma all’ANSA la Federcoopesca-Confcooperative, nel rassicurare i consumatori circa la disponibilità di trovare pesci, molluschi, crostacei freschi e nazionali, compreso il pesce azzurro che, in questo periodo verrà pescato non con le volanti, uno degli attrezzi vietato, ma dai ciancioli.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.