Peste suina: Sardegna, a dicembre il blocco dell’export

Il blocco all’export di prodotti sardi a base di carne suina entrerà in vigore, come previsto, a dicembre: lo ha detto all’ANSA il presidente della Regione Sardegna, Ugo Cappellacci, al termine del suo incontro – oggi a Bruxelles – con rappresentanti della Commissione Europea.
“Purtroppo, nessuna possibilità immediata di avere il ‘corridoio (sanitario)'”, ha detto Cappellacci riferendosi alla possibilità di evitare il blocco immediato delle esportazioni di carni sarde. Tuttavia, ha proseguito, “la Commissione europea ha registrato molto positivamente in particolare il decreto con il quale è stato nominato un Commissario” per la gestione della crisi, cioé lo stesso presidente della Regione. Cappellacci ha inoltre anticipato che la Regione sta “lavorando alla definizione di una ‘road map’ che, con una serie di verifiche mensili, possa monitorare la situazione”. In modo tale, ha spiegato, che “nel momento in cui si registrassero i primi progressi, si possa riesaminare il provvedimento” della Commissione Ue sul blocco dell’export. Da parte sua, la Commissione europea non ha precisato ancora la data esatta – il mese prossimo – dell’entrata in vigore del divieto. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.