Piccoli frutti: cresce ancora la cooperativa Sant’Orsola

Il fatturato della realta’ leader in Italia nella produzione e commercializzazione di piccoli frutti, fragole e ciliegie tardive, la cooperativa Sant’Orsola, del Trentino, ha fatto segnare nel 2009 un +1%, superando quota 51 milioni di euro. I dati sono stati presentati oggi, nel corso dell’assemblea generale dei soci. Sono cresciuti del 7% i volumi venduti, che consentiranno una crescita del 5,4% (pari a 1,1 milioni di euro) delle liquidazioni ai soci. Sono aumentati inoltre le aziende socie e il numero di dipendenti della Cooperativa di Pergine Valsugana, al rafforzamento della base sociale. I produttori della Cooperativa, nonostante una diminuzione del prezzo liquidato, che ha interessato in particolar modo la fragola, riceveranno in tutto 21 milioni di euro. Nel 2009 e’ partita intanto la prima sperimentazione intercooperativa: nella tenuta di Villa Albius in Sicilia del Gruppo Mezzacorona saranno coltivate anche fragole. C’e’ stato un aumento dei conferimenti pari al 15% e un contenimento generale dei costi fissi (scesi al di sotto del 10%) e delle spese generali, col controllo di gestione. Nel dettaglio, sono state 6.560 le tonnellate di frutta fresca commercializzate nel 2009 da Sant’Orsola per un valore di 42.907.186 euro, a cui vanno aggiunti (nella formazione complessiva del fatturato della Cooperativa) i 238.355 euro di ricavi derivanti dal prodotto trasformato e 603.002 euro frutto delle vendite del punto vendita aziendale. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.