Più benessere psico-fisico con 2 cucchiai olio oliva crudo

olio panePiù olio d’oliva non aiutano solo il gusto a tavola ma anche la bellezza, e il benessere psico-fisico. In particolare, due cucchiai a crudo potenziano in la neurogenesi del cervello, rendendoci più brillanti e combattendo l’invecchiamento. A suggerire un rimedio della nonna sono i ricercatori dell’Istituto di biologia cellulare e neurobiologia (Ibcn) del Cnr di Roma che hanno condotto un esperimento per comprendere meglio il ruolo protettivo svolto dai polifenoli, composti di origine naturale di cui l’olio d’oliva è ricchissimo. “Lo scopo del nostro esperimento – precisa il ricercatore Marco Fiore (Ibcn-Cnr), nell’almanacco web del Consiglio nazionale Ricerche – è stato dimostrare se la somministrazione di polifenoli estratti dall’olivo potesse avere effetti sui fattori di crescita che sono in grado di stimolare l’incremento dei neuroni, la proliferazione e la differenziazione del cervello dei mammiferi”. Tra i risultati dell’esperimento, riportati su ‘Nutrition’, un aumento di Ngf e Bdnf “in aree cerebrali cruciali del sistema limbico e dei bulbi olfattori, che svolgono un ruolo fondamentale nell’apprendimento, nei processi di memorizzazione e nella migrazione e proliferazione delle cellule endogene progenitrici presenti nel cervello”, sottolinea il ricercatore Fiore, tra gli autori della ricerca. L’azione benefica dei polifenoli dell’olio, è da tempo riconosciuta dalla European Food Safety Authority e dall’americana Food and Drugs Administration, che raccomandano un consumo quotidiano di due cucchiai di olio crudo al giorno per contribuire a prevenire l’insorgere di malattie cardiovascolari, infiammazioni e per contrastare lo stress ossidativo indotto dai radicali liberi. “Per questo motivo, è stato ipotizzato un possibile ruolo protettivo dei polifenoli contro alcune patologie notoriamente caratterizzate da una produzione eccessiva di radicali liberi quali tumori e malattie neurodegenerative”, conclude Fiore: “Dai risultati ottenuti, suggeriamo inoltre che i polifenoli dell’olio extra vergine d’oliva possano potenziare la neurogenesi del cervello, proteggendolo contro la neurodegenerazione correlata all’età e svolgendo un’azione anti-invecchiamento”.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.