‘Più latte nelle scuole’, parte campagna nel 2016

latte 2Dopo la frutta, anche il latte diventa protagonista dell’educazione alimentare nella scuola, con la campagna ‘Latte nelle scuole’ annunciata per il 2016 dal ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina. Come già per l’operazione ‘Frutta nella scuola’ avviata dal 2010 nelle scuole italiane, alle spalle della prossima iniziativa sul latte e formaggi ci sono i fondi comunitari messi a disposizione per promuovere questi alimenti nell’ambito di una sana educazione alimentare fin dall’infanzia, uniti alla volontà del ministro Martina di avviare “un’operazione forte di educazione alimentare” nel riscontro anche di uno scenario di consumi in calo in Italia per latte e formaggi. “Con il programma ‘Latte nelle scuole’ potremo raggiungere più di un milione di bambini e le loro famiglie, insieme a una campagna di comunicazione mirata che punti sulla qualità dei nostri prodotti”, dice all’ANSA il ministro Maurizio Martina. Il ministro invita anche a collaborare sull’iniziativa, così come sulla promozione dei consumi in genere di latte e formaggi, il mondo della distribuzione organizzata italiana. “Sul nostro latte e sui nostri formaggi di qualità possiamo condividere azioni di sostegno e nuove iniziative verso i produttori e i consumatori”, osserva Martina che sul tema latte ha convocato un tavolo di filiera l’11 febbraio prossimo. ‘Latte nelle scuole’ e ‘Frutta nelle scuole’, nascono dalla volontà di Bruxelles di promuovere l’educazione alimentare tra i più piccoli, anche a contrasto del fenomeno dell’obesità infantile che nell’Ue colpisce un bambino su tre tra i 6 e i 9 anni. Sul programma ‘Frutta nelle scuole’ dal 2010 l’Italia ha avviato una seria programmazione didattico-divulgativa che le ha meritato il primato dell’assegnazione di fondi Ue relativi al progetto. Gli stessi presupposti, uniti all’esperienza maturata, fanno sapere dal Mipaaf, muoveranno le fila del programma ‘Latte nelle scuole’. Proprio per preparare al meglio gli insegnanti a diffondere i principi della sana alimentazione, il ministero ha organizzato per la frutta – e organizzerà anche per il latte – incontri presso la stessa sede del Mipaaf tra insegnanti ed esperti della nutrizione. Il ministero ha anche messo a disposizione negli anni scorsi kit didattici per la promozione della frutta e verdura che saranno replicati per il latte, con l’invito a svolgere una serie di azioni pratiche per ‘affezionare’ meglio i ragazzi al cibo proposto, comprese visite alle fattorie didattiche e agli allevamenti.(di Cristina Latessa – ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.