Piu’ tutele per le nostre Dop e Igp, il progetto del Mipaaf

salumi 2
Un progetto pilota per valorizzare i prodotti tipici del Bel Paese contrastando al tempo stesso la contraffazione e la concorrenza sleale nei mercati esteri. Il Ministero delle Politiche Agricole ha affidato il compito a Buonitalia, la societa’ per la promozione e la valorizzazione e la tutela dell’agroalimentare italiana, che opererà in sinergia con l’associazione italiana Consorzi indicazioni geografiche (Aicig). L’iniziativa, presentata oggi a via XX Settembre, e’ stata oggetto di una tavola rotonda a cui hanno partecipato tra gli altri, il vice direttore generale per lo sviluppo agroalimentare, qualita’ e tutela del consumatore del Mipaaf Riccardo Deserti, il presidente di Buonitalia Walter Brunello e il consigliere delegato dell’Aicig Mario Cicchetti. Tre sono le linee guida del progetto pilota decollato a luglio scorso negli Stati Uniti e in Canada, Paesi dove su dieci prodotti venduti come italiani solamente uno e’ autenticamente Made in Italy, generando un business per l’agropirateria di 50 miliardi di euro. Il progetto prevede: la registrazione all’estero dei marchi Dop e Igp italiane, con la progettazione di una piattaforma web con una banca dati; il monitoraggio dei mercati per individuare usurpazioni dei prodotti; l’attivazione dei procedimenti legali a tutela delle Indicazioni geografiche italiane. L’azione di tutela delle denominazioni e prodotti a certificazione è comunque già operativa e vanno in questa direzione le iniziative recentemente avviate per la tutela di sei prodotti: prosciutto di Parma, di San Daniele, Provolone Val Padana, Asiago, Montasio e Taleggio; quanto alle registrazioni di marchi, sono state portate a segno per Asiago, Radicchio Rosso di Treviso, Aceto balsamco di Modena e Oliva Bella Daunia.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.