La vera pizza napoletana protetta dalla Ue

pizza2 Un diametro non superiore ai 35 cm, il bordo rialzato fra 1 e 2 cm e nel condimento solo pomodori pelati, mozzarella di bufala campana Doc o la mozzarella Stg, aglio, un filo d’olio, sale e foglie fresche di basilico.
Sono le regole fissate perchè una pizza possa fregiarsi dell’ambito titolo di ‘napoletana Stg‘ .
Dopo tanti rinvii, delusioni e ostacoli infatti la ‘Pizza napoletana’, è entrata nell’olimpo delle eccellenze alimentari europee conquistando il traguardo di ‘Specialita’ tradizionale garantita’ e la sua ricetta – dagli ingredienti alla forma rotondeggiante fino alla cottura e conservazione – da ora in poi sarà protetta dall’Ue contro imitazioni e falsi.
Però occhio al logo ‘Pizza napoletana Stg, prodotta seconda al tradizione napoletana’, altrimenti non e’ quella verace e il disciplinare è severissimo mettemndo nero su bianco oltre agli ingredienti e alle dimensioni anche la cottura, che deve avvenire escusivamente in forni a legna. Appena uscita dal forno la pizza dovra’ avere una consistenza insieme morbida ed elastica, facilmente piegabile a libretto. Ma soprattutto la si potra’ riconoscere dal suo odore caratteristico, profumato e fragrante. Non potra’ infine, stabilisce l’Unione Europea, essere congelata, surgelata o posta sottovuoto per una successiva vendita, e non dovranno mancare i controlli lungo tutta la catena di produzione.
Comprensibile la soddisfazione a Napoli, dove i festeggiamenti non si sono fatti attendere, ma per tutta l’Italia il riconoscimento ha un alto valore simbolico considerata la fama che la pizza gode nel mondo tanto che proprio la parola pizza, rivela un sondaggio della società Dante Alighieri, è la parola italiana piu’ conosciuta all’estero, seguita da cappuccino, spaghetti ed espresso. Peccato che senza bisogno di andare olttre confine almeno una pizza su due contenga – denuncia la Coldiretti – ingredienti principali importati dall’estero senza alcuna indicazione per i consumatori che,ignari, credono di assaporare i prodotti della tradizione Made in Italy

2 Commenti in “La vera pizza napoletana protetta dalla Ue”

Trackbacks

  1. diggita.it
  2. www.upnews.it

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.