Pizzaioli, un albo per riconoscerli. Proposta in ddl presentato al Senato

pizza2Istituire un albo per il riconoscimento ufficiale della qualifica di pizzaiolo professionista. A proporlo è un disegno di legge presentato oggi da 22 senatori a palazzo Madama, volto a sanare il vuoto legislativo che si è creato nel corso degli anni che riguarda i 100 mila pizzaioli che lavorano oggi in Italia. Anche perchè il mondo della pizzeria in Italia rappresenta il 50% del fatturato della ristorazione tradizionale.

Il provvedimento parte dal Veneto, primo firmatario il senatore Bartolomeo Amidei (Fi), ed è stato accolto con entusiasmo dalle maggiori associazioni del settore. Per diventare pizzaiolo, si legge tra i 10 articoli che compongono il ddl, occorrerà frequentare un corso di 120 ore e superare un esame teorico-pratico. Con questa proposta si vuole mettere al bando ogni tipo di improvvisazione, per garantire la bontà e la qualità della pizza, tutelando i consumatori.(ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.