Il pizzaiolo più bravo del mondo è di Viterbo

pizza1
Fungo ferlengo di Tarquinia, salame cotto di Viterbo, aglio rosso di Proceno, pecorino di fossa, olio di Vetralla, finocchietto selvatico di Monte Romano, mozzarella fior di latte di Cioffi. Con questi ingredienti Antonio Cravero, 38 anni, napoletano di origine, ma da vent’anni residente a Viterbo si è aggiudicato il trofeo ‘Pizza World Cup’, disputata a San Sebastiano al Vesuvio (Napoli), organizzata dalla UEPT&R (Unione europea pizzaioli tradizionali e ristoratori). Cravero ha sbaragliato la concorrenza di 450 pizzaioli provenienti da tutto il mondo con la sua pizza “Tuscia” ed e’ giunto primo nella categorie ”Pizza Classica”, secondo nelle categorie ”Margherita doc” e ”Pizza dolce dessert”, quarto nelle categorie ”Pizza in pala”, ”Pizza fritta” e ”Calzone doc”. La somma dei punteggi conseguiti nelle varie categorie lo hanno fatto balzare al primo posto nella Coppa del mondo.

Un Commento in “Il pizzaiolo più bravo del mondo è di Viterbo”

  • cravero giuseppe scritto il 10 dicembre 2009 pmgiovedìThursdayEurope/Rome 23:46

    grazie dell’attenzione che mi avete dedicato ma il mio nome è giuseppe cravero per ulteriori informazioni potete consultare il mio sito . http://www.ilbba.it grazie cordiali saluti

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.