Poca pioggia, sospesi prelievi nel bacino del Reno

Stop ai prelievi dai corsi d’acqua presenti nel territorio del Servizio tecnico bacino Reno, che comprende gran parte della provincia di Bologna, l’area occidentale della provincia di Ravenna e una piccola porzione delle provincie di Modena e Ferrara, interessando quindi i fiumi Reno, Setta, Samoggia, Idice, Sillaro, Santerno e Senio. Lo ha deciso il Servizio tecnico nei giorni scorsi, a causa del “perdurare di una situazione- si legge nella determinazione- caratterizzata da scarse e sporadiche precipitazioni”.
Questo ha comportato un “netto regime di magra nella grande maggioranza dei corsi d’acqua a carattere torrentizio del territorio di competenza”, continua la determinazione: ne consegue una “sofferenza dell’assetto idrobiologico del corpo idrico e delle sue capacita’ autodepurative, che potrebbero provocare gravi conseguenze anche sul piano igienico-sanitario”.
Dalle misurazioni effettuate l’8 agosto, precisa il Servizio tecnico, risulta che livelli “critici” e “di allerta” sono stati riscontrati “in quasi tutte le sezioni monitorate”. La sospensione dei prelievi, dunque, e’ un atto necessario a “garantire la tutela dell’ecosistema fluviale ed a ripristinare un minimo deflusso nell’alveo dei corsi d’acqua risultati in consolidata crisi idrica”. La sospensione riguarda i seguenti corsi d’acqua e relativi affluenti: Lavino, Samoggia, Reno (a valle della Chiusa di Casalecchio e a monte di Porretta terme), Savena, Quaderna, Gaiana, Zena, Senio, Sintra, Santerno, Sillaro, Silla, Idice e Vergatello. Tra le eccezioni la determinazione del Servizio tecnico inserisce le derivazioni finalizzate al consumo umano di acqua potabile, i prelievi per uso zootecnico da parte di aziende non servite da acquedotti pubblici e quelli destinati ad alcuni tipi di coltivazioni.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.