Pollo Tikka Masala


Ingredienti per 4 persone:

170gr. di yogurt greco intero (ossia un vasetto),
un cucchiaio da cucina di succo di limone,
2 cucchiaini di cumino macinato finemente,
un cucchiaino di cannella in polvere,
2 cucchiaini di peperoncino in polvere,
2 cucchiaini di pepe nero tritato fresco,
un cucchiaino di zenzero fresco tritato oppure di zenzero secco in polvere,
4 petti di pollo senza pelle tagliato a bocconcini,
4 o 5 spiedi.

Ingredenti per la salsa:

uno spicchio d’aglio tritato,
15 gr. di burro,
un peperoncino fresco tritato, oppure una spruzzata di peperoncino secco in polvere,
2 cucchiaini di cumino macinato finemente,
2 cucchiaini di paprika dolce in polvere,
sale q.b. (assaggiate la salsa per decidere il grado di sapidità,)
un bicchiere di passata di pomodoro,
una confezione da 250 ml di panna liquida fresca intera (di quella che si usa anche per i dolci).

Questo piatto va accompagnato con del riso bianco pilaf ecco gli ingredienti per 4 persone:

200 gr. di riso basmati,
100 gr. di burro,
un cipollotto o cipolla,mezzo litro abbondante di brodo vegetale.

Preparazione:
In un’ampia ciotola mescolate insieme: yogurt, succo di limone, il cumino, la cannella, il peperoncino, il pepe, lo zenzero. Tagliate a bocconcini i petti di pollo ed incorporateli alla salsa di yogurt, mescolate bene e fate marinare per una notte intera o per almeno 10 ore in frigorifero (quindi organizzatevi bene quando volete preparare questa ricetta, io di solito la cucino a pranzo quindi preparo la marinatura la sera prima). Questo procedimento è importantissimo perchè insaporisce il pollo e gli conferisce morbidezza.

Trascorso il tempo necessario alla marinatura, prendete i bocconcini di pollo scrollateli un pò dalla salsa di yogurt ed infilzateli negli spiedi, adagiateli su di una griglia e cuocete per circa 5 minuti ogni lato, fino a quando il pollo sarà dorato ed avrà perso i liquidi.

Io in mancanza di un barbecue o di una bistecchiera cucino gli spiedini in forno a 220° (utilizzando solo il grill) agganciandoli sul bordo di un contenitore di stagnola abbastanza alto in modo che gli spiedini possano essere girati e che non tocchino il fondo del contenitore dove dovranno depositarsi i liquidi della carne, un metodo che ho ideato appositamente per questa ricetta in modo da evitare di sporcare il forno e scottarmi.

Intanto iniziate a preparare la salsa:
tritate l’aglio finemente, mettetelo in un ampio tegame o padella insieme al burro, il cumino, la paprika, un pò di sale ed il peperoncino (mi raccomando non esagerate con questa spezia perchè il pollo saraà molto piccante per via della marinatura quindi è bene che salsa sia più delicata, quasi dolce). Fate soffriggere il tutto per un minuto, poi aggiungete la salsa di pomodoro (se troppo densa aggiungete un pò d’acqua) e la panna, fate rapprendere per 15 minuti.
Sfilate il pollo dagli spiedi e incorporatelo alla salsa, cuocete per altri 8 – 10 minuti, mescolando di tanto in tanto.
Servite caldo con del riso pilaf.

Preparazione del riso pilaf:
Perché il riso sia pronto in contemporanea con il pollo vi consiglio di iniziare a cucinarlo quando cominciate a preparare la salsa.
Preparate il brodo vegetale facendo bollire mezzo litro abbondante d’acqua con un dado vegetale.
Tritate il cipollotto e fatelo soffriggere con il burro in un ampio tegame, poi lavate il riso sotto l’acqua corrente per fargli perdere l’amido e mettetelo a tostare nel tegame con il cipollotto per circa 5 minuti mescolando bene.
Trascorsi i 5 minuti aggiungete il brodo vegetale caldo, ponete il coperchio in modo da non coprire completamente il tegame (lasciando evaporare il brodo) e fate cuocere per circa 10 minuti senza mescolare fino a che il brodo non si sarà asciugato ed il riso sarà cotto.
Servite caldo insieme al pollo.

Ricetta e foto dal blog di Serena autrice di Mostrilla

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.