Pomodoro: Confagri boccia l’accordo. Non copre costi produzione

Pomodoro industriaNon piace a Confagricoltura l’accordo quadro sul pomodoro da industria nel Nord raggiunto dopo un’estenuante braccio di ferro, dove si è riuscita a spuntare solo 86 euro per tonnellata, servizi inclusi. Purtroppo, spiega Confagricoltura, gli imprenditori agricoli anche quest’anno percepiranno un prezzo insufficiente a coprire i costi di produzione, nonostante il lieve incremento dei listini registrato rispetto alla campagna precedente che si era chiusa a 84 euro per tonnellata. Fortemente critico il presidente della Federazione nazionale pomodoro da industria di Confagri, Marco Nicastro. “Non è pensabile che, anche quest’anno, gli agricoltori debbano registrare ulteriori perdite nel proprio bilancio aziendale – dichiara – se il pomodoro è uno dei simboli indiscussi del made in Italy il merito è soprattutto di chi lo produce e non solo di chi lo trasforma; per cui o si mette in campo una strategia di filiera che possa essere remunerativa per tutti gli operatori, altrimenti non posso far altro che consigliare, a chi è ancora in tempo, di non produrre pomodoro”. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.