Pomodoro: Confagri ER, programmare la produzione

Confagricoltura Emilia-Romagna auspica che i produttori di pomodoro si avvantaggino del fattore tempo ed in vista delle prossime semine, sulla base dell’accordo di filiera appena raggiunto, facciano le loro scelte imprenditoriali, richiamando anche le organizzazioni dei produttori a programmare adeguatamente la produzione 2011. Sull’accordo siglato venerdi’ notte tra organizzazioni dei produttori del nord Italia e le industrie di trasformazione, Confagricoltura regionale ha evidenziato infatti che la filiera ”non ha ritenuto necessario valorizzare adeguatamente la parte agricola”. ”Dopo essere partiti dalla condivisione di un valore del costo di produzione in campagna di oltre 91 euro/t, l’unico risultato e’ stato arrivare ad un prezzo finale di 88 euro/t – si legge in una nota – A queste condizioni appare evidente che la possibilita’ di fare reddito per le aziende agricole sara’ fortemente limitata e ancora condizionata dai molti fattori esterni alla produzione stessa”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.