Pomodoro da industria: confermato Accordo Interprofessionale Nazionale

Anche per la campagna 2010 del pomodoro da industria e’ confermato l’Accordo Interprofessionale Nazionale, avente valenza triennale: 2008-2009-2010. Lo annuncia il coordinatore Massimo Uguzzoni del Comitato di prodotto ‘Pomodoro da Industria’ dell’Organismo Interprofessionale, dopo il recente incontro a Roma volto a approfondire la situazione di mercato dei derivati del pomodoro e le prospettive per i prossimi mesi. In particolare, il Comitato interprofessionale pomodoro da industria ha concordato la terza annualità dell’Intesa di filiera nazionale, che riguarda la prossima campagna 2010. Tenuto conto degli aumenti registrati lo scorso anno, sia per le superfici investite che per le quantità di materia prima contrattata e consegnata, l’Organismo Interprofessionale lancia ”un segnale forte al comparto per un impegno comune, tra produzione e industria, volto alla riduzione dei quantitativi”. Viene così fissato, per le superfici, un tetto massimo di 68-70.000 ettari e, per le quantità di prodotto consegnato, un livello massimo di 46-48 milioni di quintali. Il Comitato ha, infine, ribadito che ”una buona programmazione della campagna resta la condizione indispensabile per il mantenimento dell’ossatura del sistema, anche alla luce dei mutamenti del regime di aiuti comunitari che verranno introdotti nel 2011 con il disaccoppiamento totale”. Per combattere il trend calante dei prezzi di mercato dei derivati del pomodoro, è stata infine riconfermata da tutta la filiera l’importanza della valorizzazione della qualità del prodotto e della sua caratterizzazione con marchi specifici.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.