Pomodoro da industria, tempo di bilanci. Confagri incontra vertici OP

Una delegazione di Confagricoltura, tra i quali Bianca Maria Balestreri – Vice Presidente della Federazione Nazionale di Prodotto e Giovanni Lambertini – Presidente della Sezione Regionale di Confagricoltura Emilia-Romagna, ha incontrato i dirigenti delle principali Organizzazioni di Produttori (OP) del Nord Italia, per fare un bilancio sulla deludente campagna appena conclusa e per condividere proposte e azioni concrete indispensabili per ridare prospettive e futuro a una filiera che, grazie anche al lavoro di tante imprese agricole, è da sempre considerata fiore all’occhiello del Made in Italy.
Partendo dai gravi errori emersi fin dalle prime fasi della trattativa per la definizione del prezzo e dalla inefficace programmazione della campagna 2012 e terminando poi con i deludenti risultati in termini di reddito per le aziende agricole, i rappresentanti di Confagricoltura hanno richiamato le OP al loro ruolo fondamentale nella rappresentanza dei Soci produttori e nella gestione dell’offerta. In particolare, anche in vista dell’avvio della trattativa con l’Industria di trasformazione per la definizione dell’accordo quadro 2013, si è ribadita la necessità di tenere in degna considerazione il costo di produzione, di definire, in tempi utili alla programmazione aziendale, un prezzo congruo e trasparente, basato su veri parametri di qualità.
Indispensabile infine un’ accorta programmazione delle semine in funzione delle esigenze di mercato. Su questi temi Confagricoltura sarà attenta e vigile affinché gli interessi dei produttori siano tutelati e si possa ancora vantare il pomodoro italiano nel mondo.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.