Pomodoro: Oi, accordo quadro raggiunto adesso occorre stipulare i contratti

pomodori industria2
Raggiunta un’intesa attraverso una “trattativa complessa, ora” si tratta di dare il “via alla stipula dei contratti”. E’ quanto scrive, in una nota, il presidente dell’OI Pomodoro da industria del Nord Italia, Pier Luigi Ferrari commentando la definizione dell’accordo-quadro d’area Nord per il pomodoro da industria, stretto nei giorni scorsi. “La trattativa è stata complessa – osserva – ma ora l’accordo è stato raggiunto e le parti, agricola e industriale, hanno dimostrato di voler continuare ad operare in trasparenza investendo anche in progettualità per incrementare qualità e produttività. Non vi sono molte filiere in Italia che riescono a raggiungere un accordo, fra produttori e trasformatori, per la campagna annuale”. A giudizio di Ferrari, ora per l’Oi inizia un intenso lavoro di predisposizione di tutti gli strumenti necessari per la sottoscrizione dei singoli contratti rientranti nell’accordo quadro appena raggiunto. Ogni singolo contratto dovrà essere depositato all’OI per la verifica del rispetto degli impegni presi nel contratto quadro. In questo modo, grazie al lavoro congiunto di tutti i soggetti coinvolti e dell’Oi – conclude – la filiera del pomodoro da industria del Nord Italia dimostra di saper rinsaldare la volontà di lavorare insieme fra produttori e trasformatori anche in anni difficili, definendo chiari e trasparenti impegni tra le parti”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.