Potenza: seminari di Alsia per il settore apistico, 27 e 28 ottobre

Sguardo rivolto all’apicoltura con due seminari di aggiornamento professionale organizzati dall’Alsia, tramite l’Azienda agricola sperimentale “Pantano” di Pignola, in collaborazione con il Dipartimento Salute della Regione Basilicata, nei giorni 27 e 28 ottobre.
Il primi seminario, articolato su due giornate, si svolgerà presso la sede dell’Alsia a Potenza, in via della Chimica 115, dalle ore 9.00 alle 17.00, e sarà rivolto ai medici veterinari delle ASL (Aziende sanitarie locali). L‘obiettivo è quello di illustrare le principali patologie da batteri, da virus (virus dell’ala deforme, della paralisi acuta, cronica, e nosema) che causano la sindrome dello spopolamento degli alveari, al fine di attivare le successive azioni di controllo, prevenzione e monitoraggio.
In particolare, nel corso dei due giorni i tecnici dell’Agenzia Arturo Caponero e Mario Campana presenteranno i risultati del progetto di ricerca “Apenet” – finanziato dal Ministero delle Politiche Agricole e realizzato in Basilicata dall’Alsia con la collaborazione dell’Associazione apicoltori lucani – che da circa due anni monitora la salute degli alveari italiani. Spazio, inoltre, alla relazione di Pasquale Troiano, della sezione di Foggia dell’Istituto Zooprofilattico di Puglia e Basilicata, che illustrerà le principali metodologie di campionamento e analisi di cera di opercolo e api.
A termine della seconda giornata, giovedì 28, alle ore 17.30, sempre presso la sede dell’Agenzia, si terrà il seminario “Sindrome di spopolamento degli alveari”, rivolto oltre che ai medici veterinari, anche a tecnici e apicoltori. Lo scopo è sensibilizzare gli operatori del comparto alla salvaguardia dell’ape italiana (Apis mellifera ligustica), vero patrimonio nazionale esportato in tutto il mondo ed ormai riconosciuta ed apprezzata per le sue qualità a forte indirizzo zootecnico.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.