Prezzi: Copagri, ancora squilibri in filiera troppo dilatata

agricoltura generica2
”E’ il vecchio e mai risolto problema degli ingiustificabili squilibri all’interno di una filiera fin troppo dilatata, che evidentemente non hanno trovato soluzione per determinare equi rapporti tra i diversi segmenti fino all’attuazione dell’articolo 62 del decreto legge sui rapporti commerciali”. La Copagri commenta così i dati pubblicati oggi dall’Istat sui prezzi al consumo, nel ricordare che ”è il settore alimentare a frenare il rialzo dell’inflazione che si attesta allo 0,3% rispetto a gennaio 2015, ma la tendenza dei prezzi al consumo fa comunque registrare mediamente un aumento di mezzo punto percentuale su base annua”. Per la Copagri, in una fase in cui a ragione si parla di aggregazione e di sistema agroalimentare coeso, piuttosto che di singoli e isolati comparti, manca ancora il giusto riconoscimento per la produzione agricola, senza la quale l’agroalimentare made in Italy non avrebbe lo stesso appeal”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.