PREZZI IN CADUTA LIBERA SUI CAMPI

agricoltura generica1La caduta verticale dei prezzi sui campi (-16% nello scorso mese di giugno) ha dato,
Ancora una volta la caduta dei prezzi in campagna hanno contribuito al rallentamento della corsa dei listini sugli scaffali dei prodotti agroalimentari, che segnano, a luglio, una crescita contenuta (0,4% rispetto al mese precedente). A giugno infatti, rispetto allo stesso mese dell’anno passato, si riscontrano marcate flessioni per i cereali (-33,3%), per la frutta fresca (-21,7%), per gli ortaggi (-10,6%), per i vini (-23,6%) e per l’olio d’oliva (-20,4%). Anche tra i prodotti zootecnici si registrano cali generalizzati. Il settore dei bovini mette a segno una flessione del 5,8%, quello degli avicoli un meno 1,1%, mentre quello dei suini conferma la tendenza riflessiva con meno 4,9 per cento. Ancora piu’ accentuato, invece, il calo delle quotazioni dei prodotti lattiero-caseari, che rispetto a giugno 2008, hanno avuto una diminuzione media del 14,7 per cento. In forte discesa, soprattutto, il prezzo del latte alla stalla, il cui livello e’ ormai inferiore a quello di venti anni fa.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.