Primo quadrimestre del 2012 a tutto spumante

I primi dati 2012 sono confortanti per le aziende spumantistiche italiane. “Nel 2012, il consumo dei vini effervescenti italiani continua a crescere all’estero:+9% nei volumi e +15% in valore”. Lo annuncia il fondatore e presidente dell’Osservatorio economico Ovse-Ceves Giampietro Comolli nel sottolineare il “segno della credibilità, della forza del marchio, della qualità” nazionali. In Italia le cose non vanno così male, dopo i cali degli ultimi 2 anni. Per Comolli: “Il mercato nazionale è stabile, non calano i consumi in generale con alcuni buoni segnali per Barbaresco, Brachetto d’Acqui, cresce ancora la voglia di vini “effervescenti” con il Prosecco Superiore Spumante Docg (+3% in bottiglie) e il Prosecco Doc (+6%in bottiglie)”. Il prezzo al consumo è sempre più fattore determinante e questo incide maggiormente sugli acquisti di grandi vini e sulle denominazioni straniere. In Italia, continua Comolli, crescono le vendite dirette in cantina (+4%) e i consumi nella Gdo segnano +7% nel primo quadrimestre 2012 per tutti i vini spumeggianti con un +11 in valore. La fascia più gettonata è fra 6-9 euro alla bottiglia sullo scaffale. In questo contesto le manifestazioni sui territori di produzione dei vini diventano un veicolo commerciale. Ancora al palo – conclude il presidente Ovse – i consumi di vini e spumanti al ristorante, ancora giù gli acquisti in enoteca, ad eccezione del consumo a calice che sta crescendo in ogni canale di mescita”.(ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.