Priorità di una etichettatura d’origine per i prodotti lattiero caseari

Il ritrovamento di una mozzarella giallo-rosa a Fermo dimostra una volta di più secondo la Coldiretti la necessità dell’etichetta d’origine per tutti i prodotti lattiero caseari. ”Specie in una provincia come il Fermano, dove sei litri di latte su sette venduti in bottiglia o ipiegati per fare formaggi provengono dall’estero”. La mozzarella Land è un marchio prodotto dalla società tedesca MilckWerc jager. L’azienda vende in Italia numerosi tipi di formaggi, alcuni commercializzati con nomi ”che richiamano il Made in Italy come Malga Paradiso, Lovilio, Fattorie Torresina e Monteverdi”. ”Un’assenza di trasparenza – sottolinea il presidente di Coldiretti Fermo Paolo Mazzoni – che ha conseguenze sul piano sanitario ma anche economico, e fa concorrenza sleale alle aziende che utilizzano esclusivamente latte munto nelle nostre stalle”. Il Fermano produce ogni anno circa 100 mila litri di latte, ma importa latte e prodotti semi-lavorati (cagliate, polvere di latte, caseine e caseinati) per oltre 600 mila quintali.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.