Programma rete rurale nazionale ok da Bruxelles. Budget 115 mln

agricoltura generica1Il programma per la ‘rete rurale nazionale’ approvato oggi a Bruxelles conta su un budget complessivo di 115 milioni di euro, di cui 59,6 di fondi Ue e 55 milioni dell’Italia. Questo programma nazionale, spiega l’esecutivo Ue, avrà lo scopo di sostenere le politiche per lo sviluppo agricolo, sia tramite lo scambio di esperienze e conoscenze nei territori rurali, sia con una migliore attuazione e gestione dei programmi. La rete rurale nazionale punta sulla partecipazione di organizzazioni e amministrazioni coinvolte direttamente e indirettamente nello sviluppo rurale, dalle autorità locali fino ai beneficiari finali, i consumatori. Quattro le sue priorità strategiche: aumentare la qualità dell’attuazione dei programmi di sviluppo rurale; far crescere il coinvolgimento di tutti i soggetti interessati; informare il grande pubblico e potenziali beneficiari sulle opportunità di finanziamento; incrementare l’innovazione in agricoltura, produzione alimentare, silvicoltura e aree rurali. A livello operativo, questo programma nazionale dipende dal ministero per le Politiche agricole, sarà gestito da un segretariato e le attività verranno condotte sulla base di un piano biennale.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.