Promozione prodotti agricoli: da Ue 3,3 mln a Italia


L’Italia riceve dall’Ue oltre 3,3 milioni di euro per la promozione di prodotti agricoli sul mercato comunitario. Ai fondi europei si aggiungeranno quelli nazionali per un bilancio complessivo che sfiora i 6,7 milioni. Lo ha annunciato oggi il commissario europeo all’agricoltura Dacian Ciolos, ricordando che ”i prodotti agricoli dell’Ue sono di una qualita’ e di una diversita’ incomparabili e, in un mercato mondiale sempre piu’ aperto, non e’ sufficiente produttore alimenti e bevande di qualita’ eccellente. Noi dobbiamo – ha precisato Ciolos – aumentare gli sforzi per spiegare ai consumatori gli standard e la qualita’ dei prodotti che l’agricoltura mette sulla tavola e i programmi di promozione possono aiutare in un mondo sempre piu’ concorrenziale”. In concreto, Bruxelles ha dato oggi il via libera al finanziamento di 19 campagne di informazione e vendita di prodotti agricoli, di cui due riguardano l’Italia. Il primo riguarda una cooperazione tra Italia, Grecia e Romania, e interessa il settore florovivaistico. L’iniziativa viene dalle organizzazioni Consorzio Florasi’, Florconsorzi e Conaflor che potranno contare su un finanziamento europeo in tre anni di 1,36 milioni, il 50% del bilancio totale di 2,7 milioni. Il secondo programma congiunto Italia e Regno Unito, interessa la promozione del Prosciutto San Daniele e del Grana Padano. Di una durata triennale l’iniziativa potra’ contare su un sostegno europeo complessivo di 1,98 milioni di euro rispetto ad un bilancio globale di 3,96 milioni. I 19 programmi di promozione riguardano, oltre a Italia, Austria, Belgio, Repubblica Ceca, Germania, Francia, Grecia, Irlanda, Olanda, Polonia, Slovenia, Spagna e Regno Unito. Globalmente possono contare su un contributo Ue di 30,3 milioni mentre il bilancio complessivo e’ di 60,6 milioni di euro. Gli interventi variano dalle campagne promozionali alla partecipazione a manifestazioni e fiere, da informazione sul sistema di riconoscimento dei prodotti a denominazione d’origine e indicazioni geografiche protette, di quelli biologici e dei sistemi di controllo sulla qualita’ e l’etichettatura. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.