Prosciutti crudi irregolari. Maxi sequestro nel modenese

Oltre 90 mila prosciutti crudi, in parte freschi e in parte già stagionati, per un valore di 2,5 milioni di euro, sono stati sequestrati dai carabinieri del Nas di Parma in un prosciuttificio della provincia di Modena. Di provenienza estera – Belgio, Olanda e Germania – i prosciutti erano privi della bollatura sanitaria prevista dalla normativa comunitaria. La titolare del prosciuttificio, a cui sono anche state contestate altre irregolarità amministrative, é stata segnalata all’autorità sanitaria. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.