Prosciutto di Modena: 150.000 cosce con marchio

150.000 cosce marchiate nel 2009, questo il traguardo raggiunto nella produzione di Prosciutto di Modena Dop , per un valore di 10 milioni di euro.
“E’ importante sottolineare che il Prosciutto di Modena è riuscito a mantenere un prezzo di mercato stabile a differenza di altri prosciutti che hanno sofferto della negativa congiuntura economica. Questo grazie sia al contenimento della produzione e sia alle politiche volute dal Consorzio, che hanno puntato al miglioramento qualitativo del prodotto”, ha affermato Davide Nini, presidente del Consorzio del Prosciutto di Modena.
“Il nostro è l’unico prosciutto Dop con una stagionatura minima di 14 mesi. Questo lo rende un prodotto particolarmente profumato e con un aroma intenso. Abbiamo cambiato il Disciplinare tre anni fa e da oltre un anno il consumatore ha potuto apprezzare questa nostra scelta.” ha proseguito il presidente.
Il preaffettato ha registrato un +24%, con oltre 1.200.000 vaschette prodotte. “Le vaschette hanno il vantaggio di rivolgersi a una clientela giovane e non solo, per la loro praticità. Il consumatore preferisce oggi non avere l’obbligo di mettere subito in tavola quanto acquistato, ma di differire il consumo a seconda della voglia e della necessità. Ha la certezza di avere sempre disponibile in frigorifero un alimento buono, sano e di facile utilizzo”, ha sottolineato Nini.
Il prosciutto di Modena Dop, principalmente apprezzato in Emilia Romagna, Toscana, Marche e Puglia, inizia a essere conosciuto in tutta Italia, grazie alle campagne promozionali organizzate da importanti catene della Gdo.
Le particolari caratteristiche organolettiche e qualitative del Prosciutto di Modena rispondono ai seguenti requisiti: forma a pera, con esclusione del piedino ottenuta con l’eliminazione dell’eccesso di grasso mediante rifilatura e asportazione di parte delle cotenne e del grasso di copertura; peso minimo stagionato non inferiore a 7 Kg., di norma ricompreso fra gli 8 e i 10 Kg.; colore rosso vivo del taglio; sapore sapido ma non salato; aroma gradevole, dolce e intensoInoltre il Prosciutto di Modena per il suo contenuto minerale e vitaminico, ed il suo limitato contenuto di colesterolo, inferiore ad altri tipi di carni, rappresenta un alimento più che bilanciato nell’apporto di grassi e proteine.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.