PSR Emilia Romagna: 122 milioni di euro in più

Laghetti interaziendali per l’irrigazione dei campi nei
periodi di siccità; acquisto e gestione collettiva dei macchinari
agricoli; estensione della banda larga a tutte le zone rurali, per una
burocrazia sempre più a chilometri zero. La UE ha detto sì alle nuove
proposte della Regione Emilia-Romagna per la modifica del Piano
regionale di Sviluppo Rurale ed ha approvato il piano finanziario che
prevede, da qui al 2013, oltre 122 milioni di euro di risorse pubbliche
aggiuntive. Risorse che l’Assessorato regionale all’agricoltura ha
scelto appunto di destinare al sostegno di alcuni importanti settori in
crisi, oltre che alla promozione di un’agricoltura sempre più verde e
rispettosa dell’ambiente. “Queste nuove risorse – ha sottolineato l’assessore regionaleall’agricoltura Tiberio Rabboni – costituiscono una preziosa boccata
d’ossigeno per le nostre imprese in un momento tra i più difficili per
l’agricoltura italiana. Penso al comparto del Parmigiano, cui destiniamo
oltre 20 milioni di euro, ma anche a quello bieticolo-saccarifero al
quale, a ristrutturazione conclusa, abbiamo potuto allargare i benefici
del PSR. Ma non solo. Con questi finanziamenti potremo continuare a
innovare e qualificare la nostra agricoltura. La nostra scelta a questo
riguardo è chiara ed è a favore di un’agricoltura moderna e avanzata, ma
allo stesso tempo sempre più rispettosa dell’ambiente, capace di
diventare essa stessa presidio del territorio, del paesaggio, della
biodiversità.” Rabboni ha anche ricordato che le modifiche approvate
consentono di destinare ulteriori risorse agli interventi di
miglioramento agroambientale, alla tutela della biodiversità, in
particolare con il ripristino degli aiuti per gli allevatori dei bovini
di razza romagnola a rischio di estinzione, e al finanziamento di
impianti per la produzione di agro energie più grandi (fino a 1 megawatt
di potenza) rispetto al passato. Le nuove risorse in arrivo sono
comunitarie, statali e regionali.
agricoltura generica1

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.