Psr: primo bilancio verso fine programmazione. Ammodernamento la misura più utilizzata

Aziende Agricole 1
E’ l’ammodernamento aziendale la misura più utilizzata nei Programmi di Sviluppo rurale 2007-2013 dagli agricoltori italiani, con 31mila domande finanziate, 4,8 miliardi investiti di cui 1,5 miliardi di contributi pubblici; seguono l’agroambiente, l’insediamento giovani e la diversificazione delle attività. E’ il primo bilancio dei Psr a pochi mesi dal termine della programmazione, pubblicato sul numero di luglio del mensile on line ‘PianetaPsr’. A fine dicembre queste quattro misure rappresentano il 46% del totale delle spese programmate sui Psr a livello nazionale (4.134 euro su 8.985 euro totali) e il 55% dei pagamenti effettuati dal 2007 (2.646 euro su 4.735 euro pagati). Per quanto riguarda l’agroambiente i contributi sono 1,33 miliardi con 167mila beneficiari, 7,9mila il sostegno medio ad azienda per 2,5 milioni di ettari. L’insediamento giovani registra 17 mila domande, un contributo pubblico di 468 milioni di euro di cui la metà comunitario, che ha attivato investimenti per 809 milioni; il sostegno medio è di 27 mila euro, che va dai 32 mila euro nelle Regioni convergenza ai 24 mila euro in quelle competitività, mentre le quote rosa sono pari al 37% del totale delle domande approvate. Nella diversificazione dell’attività agricola, infine, su circa 4 mila beneficiari oltre la metà riguardano il turismo, seguito dagli interventi per la produzione di energia rinnovabile (1.320 domande); a fronte di 245 milioni di euro erogati il settore ha attivato investimenti pari a circa 1 miliardo di euro.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.