Puo’ un terremoto cambiare il clima?

Alla domanda la risposta potrebbe essere si, almeno a giudicare quanto scrive all’ADNKRONOS Antonio Piersanti, direttore sismologia e tettonofisica dell’Ingv : il sisma cileno ha modificato l’asse di rotazione della Terra ed ha accorciato i giorni, confermando i dati rilevati dalla Nasa. Sulle note di agenzia spiega: “E’ noto da diversi decenni che i grandissimi terremoti hanno un impatto, anche se molto piccolo, sull’asse di rotazione terrestre. Tra l’altro l’Italia è all’avanguardia in questi studi, perché ci sono pochi gruppi di ricerca nel mondo che se ne occupano e uno è italiano”.”Un terremoto come quello del Cile – dice – sposta l’asse di qualche centimetro. Come ha rilevato la Nasa si tratta di 7-8 centimetri. Questo sisma ha agito anche sul periodo di rotazione della terra intorno al suo asse diminuendolo di una quantità pari a 1 e 2 microsecondi. Si tratta di valori che non hanno nessun impatto pratico macroscopico, ma valori su cui è importante soffermarsi perché lo studio di questi fenomeni ci permette di capire meglio la dinamica profonda del pianeta Terra e quindi di studiare la sua futura evoluzione”.
La differenza è stata calcolata dallo scienziato della Nasa Richard Gross tramite un modello matematico complesso. Secondo Gross la zolla di Nazca, che subduce sotto quella sudamericana e ha generato il terremoto cileno, ha spostato masse verso l’interno della Terra determinando una maggiore velocità di rotazione e quindi un accorciamento della durata del giorno: per la precisione 1,26 microsecondi, ossia 1,26 milionesimi di secondo. Il terremoto ha avuto conseguenze anche sull’asse di rotazione che, secondo Gross, si è spostato di 2,7 millisecondi di arco, pari a 8 centimetri.
fonte adnkronos
http://www.adnkronos.com

2 Commenti in “Puo’ un terremoto cambiare il clima?”

Trackbacks

  1. www.upnews.it
  2. diggita.it

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.