Qualità dell’aria: Italia maglia nera in Ue. Coldiretti, c’è poco verde nelle città


“La qualità dell’aria in Italia è pessima anche perché la disponibilità di verde per ogni abitante in Italia è di appena 106,4 metri quadrati nei 116 capoluoghi di provincia”. Lo afferma la Coldiretti nel commentare il rapporto 2012 dell’Agenzia Ue per l’Ambiente che assegna all’Italia la maglia nera per la qualità dell’aria. Nonostante l’incremento del traffico e il processo di urbanizzazione negli ultimi dieci anni, sottolinea la Coldiretti, la disponibilità del verde è aumentata appena di 3,1 metri quadrati per abitante; aree che, oltre a svolgere funzioni di tipo estetico e psicofisico, producono effetti che concorrono all’eliminazione delle polveri e degli inquinanti gassosi, al miglioramento del microclima, alla riduzione dei rumori e alla protezione del suolo. Di fronte all’aumento del traffico, conclude l’organizzazione agricola, occorre salvaguardare ed incentivare gli spazi verdi nelle città per l’importante funzione che svolgono per l’ambiente e la salute.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.