Quando il tempo si fa gusto …a Belmonte Castello

Il 4 settembre Belmonte Castello (FR) è in festa con la XIV edizione di “QUANDO IL TEMPO SI FA GUSTO, manifestazione dove antiche arti, sapori sopraffini e personaggi in costume faranno da cornice alla promozione dei prodotti dei campi e della tradizione. Alle ore 18,00 il caratteristico borgo medioevale di Belmonte Castello tornerà a rivivere con l’inaugurazione della manifestazione e l’apertura di stand espositivi che riproporranno all’attento pubblico i migliori prodotti tipici e biologici della Ciociaria nonché l’esposizione di lavori artigianali . Alle ore 19,00, sempre nel centro storico, la tradizione è in tavola: passeggiata enogastonomica con degustazione di bruschetta, tagliolini e fagioli, pecora alla pentola, minestra con pane, polenta, dolci, vino e altro ancora. Alle ore 20,00 tutte le vie e le piazzette del borgo antico si animeranno fino a notte fonda con l’esibizione di ARTISTI VARI e gruppi in costume. Non mancheranno i vari spettacoli musicali, balli di gruppo e latino americani.Programma:QUANDO IL TEMPO SI FA GUSTO XIV EDIZIONE.Sabato 04 settembre 2010 Belmonte Castello (FR).Alle ore 18,00 il caratteristico borgo medioevale di Belmonte Castello tornerà a rivivere con l’inaugurazione della manifestazione e l’apertura di stand espositivi che riproporranno all’attento pubblico i migliori prodotti tipici e biologici della Ciociaria nonché l’esposizione di lavori artigianali . Alle ore 19,00, sempre nel centro storico, la tradizione è in tavola: passeggiata enogastonomica con degustazione di bruschetta, tagliolini e fagioli, pecora alla pentola, minestra con pane, polenta, dolci, vino e altro ancora. Alle ore 20,00 tutte le vie e le piazzette del borgo antico si animeranno fino a notte fonda con l’esibizione di ARTISTI VARI e gruppi in costume. Non mancheranno i vari spettacoli musicali, balli di gruppo e latino americani.Organizzatore:unione coltivatori italiani di frosinone Email: uci.cassino@tin.it
Belmonte Castello e’ situato tra la Valle di Comino e il Cassinate ed ha un caratteristico centro storico posto sulla sommità di un rilievo ai cui pendii sorgono le prime abitazioni.

Il nome ha origine dal latino Bellus Mons a cui fu aggiunto, nel 1862, il termine Castello. Le prime tracce di storia riguardanti il paese risalgono intorno all’anno Mille, quando il territorio inizio’ ad appartenere ai signori feudali che si succedettero per tutto il Medioevo. A questo periodo risale la Chiesa di San Nicola, la piu’ antica del paese, con affreschi del XII secolo.

Belmonte Castello ha sempre avuto una solida fortificazione ed ancor oggi sono’ visibili non soltanto l’alta Torre ma anche la cinta muraria, con le sue tre porte principali ed il luogo dove sorgeva il castello, distrutto durante l’ultima guerra. Il paese non e’ mai stato ritenuto un paese autonomo; infatti fu considerato un casale di Atina fino al 1819 e poi di Terelle fino al 1851, quando gli fu data l’autonomia comunale.

Fu devastato piu’ volte dai terremoti e semidistrutto durante la seconda guerra mondiale, data la sua posizione strategica che lo pose al centro di continui bombardamenti. Nel dopoguerra il paese fu ricostruito, ma la popolazione scese rapidamente, emigrando soprattutto all’estero.

Il territorio presenta fenomeni carsici che hanno dato vita a due voragini nate da crolli sotterranei site in località Capodivalle e Vaccareccia.

Belmonte Castello offre un panorama molto suggestivo sul Cassinate e sulla Valle di Comino, dai quali e’ facilmente raggiungibile. La bellezza del territorio, unita alla semplicità degli abitanti, lo rendono un luogo tranquillo e piacevole da visitare.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.