Quantità e qualità nella vendemmia 2009

uvia biancaQuantita’ e qualita’ per una vendemmia che quest’anno da nord a sud, da est ad ovest, se non cambieranno le attuali condizioni climatiche, sara’ una delle migliori degli ultimi dieci anni, secondo le previsioni di Fedagri Confcooperative, che con 423 cantine associate e 148.000 soci viticoltori, produce 20 mln di ettolitri, quasi la meta’ di tutto il vino che si produce in Italia. E se i vigneti del Chianti presentano una vegetazione bella e rigogliosa, di ottima qualita’ e con una quantita’ superiore (+5%) alla vendemmia dello scorso anno nel Trentino la vendemmia si presenta anticipata di 10-14 giorni per le uve Chardonnay e Pinot Grigio, che inizieranno ad essere vendemmiate, se permarranno le attuali condizioni climatiche, tra il 18 ed il 20 agosto. Per quanto riguarda i vitigni rossi, ottima la qualita’ dei due autoctoni Marzemino e Teroldego che invece verranno vendemmiati nella prima settimana di settembre. Nel Sud Italia vendemmia in linea con i valori dello scorso anno. L’unico dato negativo (-10%) si registra in Sicilia per le uve chardonnay per le quali è già cominciata la vendemmia mentre bisognerà aspettare fine agosto – meta’ settembre per le uve merlot e i vitigni autoctoni. A preoccupare è però l’attuale condizione di mercato che continua ad essere critica a causa della minore domanda internazionale. “in mercati come la Germania, l’Inghilterra e gli Stati Uniti – dice il pres. di Fedagri Palo Bruni – la cooperazione vitivinicola italiana deve continuare ad investire in attesa di una ripresa che – afferma – ”non arrivera’ prima della prossima tarda primavera”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.