Quaranta associaizoni tedesche fanno ricorso contro Amflora

Un gruppo di circa 40 tra societa’ e associazioni tedesche ha fatto ricorso alla Corte di giustizia Ue del Lussemburgo contro la coltivazione in Germania della patata transgenica Amflora del gruppo Basf. L’iniziativa segue il via libera a questa coltura in Europa, per uso industriale, dato dalla Commissione Ue lo scorso marzo. Il gruppo, denominato ‘Buendnis Aktion Gen-Klage’, punta ad annullare la decisione di Bruxelles poiche’ – sostiene – la misura viola la legge Ue. Il timore, ha spiegato oggi l’Alleanza tedesca per l’ambiente e la protezione della natura, e’ che la patata geneticamente modificata possa far scattare una resistenza agli antibiotici negli esseri umani, anche se l’autorizzazione dell’Ue non riguarda le colture per uso alimentare. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.