Quote latte: Catania ai produttori, non sforate i tetti

“Un appello forte a tutti i produttori perché dimostrino senso di responsabilità e rientrino in quota”. A lanciarlo, in un’intervista a Il Sole 24 Ore, il ministro delle politiche agricole Mario Catania, in vista del possibile sforamento dell’Italia delle quote di produzione del latte stabilite dalla Ue. “L’andamento della produzione è preoccupante – rimarca il ministro – Nei primi 4 mesi c’é stato uno sforamento di 110mila tonnellate e la proiezione su base annua ci porta a un surplus di 300mila tonnellate. Se si continua così si rischia di pagare un prelievo di 85 milioni dopo tre anni di zero pagamenti”. Il ministro annuncia anche che è in dirittura d’arrivo un decreto del ministero dell’Economia, concordato con il Mipaaf, che detta le regole sulle modalità di riscossione delle vecchie multe. Un arretrato ‘storico’ di 4 miliardi di cui circa 700 milioni esigibili. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.