Quote latte: Catania, responsabilità di una parte politica

bovini latte 3
“C’è una parte politica, e tutti sappiamo quale, che ha grandissime responsabilità in questa vicenda tristissima”. Lo ha detto il ministro delle Politiche agricole, Mario Catania, commentando le polemiche riguardo al fatto che le multe non pagate sulle quote latte fossero dello stesso importo dell’Imu, ovvero quattro miliardi di euro. Parlando a Verona a margine di un incontro con i rappresentanti di Coldiretti del Veneto, il ministro Catania ha spiegato che quella delle quote latte “è una vicenda che ha danneggiato gli allevatori onesti, anche qualche allevatore che oggi deve pagare le multe e ingenuamente ha creduto alle frottole che gli venivano raccontate”. “Adesso – ha proseguito – noi dobbiamo andare avanti sul terreno della legalità, accertando le responsabilità, se ci sono”. “E consentendo – ha concluso il ministro – a quei produttori che ancora si trovano in una situazione critica, di rientrare rateizzando, perché bisogna comunque riprendere il terreno della legalità”.

Un Commento in “Quote latte: Catania, responsabilità di una parte politica”

  • marco scritto il 3 aprile 2013 pmmercoledìWednesdayEurope/Rome 17:34

    ma bravo catania,tu di legalita’ sei un esperto vero,,?siete solo dei buffoni se andassimo a vedere di chi sono le colpe tu saresti il primo della lista,basta dare addosso agli allevatori dividendoli in onesti e disonesti perche’ ci avete truffati tutti nella stessa maniera,se solol ci fosse una giustizia oggi i 4 miliardi dovreste voi darli a noi per i danni che avete creato al nostro settore..

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.