QUOTE LATTE: COPAGRI, ALLARME PER ARRIVO INATTESE MULTE

bovini latte
Le quote latte continuano a scatenare polemiche, questa volta in seguito al grido d’allarme lanciato dalla Confederazione Produttori Agricoli, Copagri, che prevede l’arrivo di nuove e inattese multe che sarebbero in corso di notifica. Secondo Copagri – sulla base della Relazione illustrativa Agea dei calcoli di fine periodo relativa alla campagna lattiero casearia 2008/09 – rispetto a 11.618 aziende che hanno sforato, solo 613 aziende dovrebbero versare nelle casse di Agea il 47,5% dell’esubero maturato, ovvero circa 45 milioni di euro. “In questi numeri – commenta la Confederazione – e’ evidente la contraddizione per la quale una fetta molto relativa, ma fondamentale, dell’intero tessuto imprenditoriale del comparto deve sobbarcarsi oneri che in realta’ andrebbero corrisposti dalla totalita’ delle aziende interessate, cioe’ le 11.618. Questo aggravera’ la gia’ difficilissima situazione economica e finanziaria del comparto lattiero caseario nazionale, con il rischio di rendere insostenibile per queste l’adesione alla regolarizzazione delle multe pregresse”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.